WhatsApp, che novità: sbarcano le videochiamate a 8 persone!

In questo periodo di quarantena è chiaro che la tecnologia diventa il mezzo più importante per poter parlare con i propri parenti e amici, magari anche con quelli che sono bloccati nelle medesime condizioni in un’altra nazione.

Ebbene, risulta molto interessante la novità che è stata lanciata da WhatsApp, che ha finalmente provveduto all’attivazione delle videochiamate con ben otto partecipanti. Si tratta di una novità che non riguarda solamente iOS, ma anche tutti i device con sistema operativo Android.

L’annuncio era stato dato da parte di Zuckerberg in persona, ma adesso è arrivata l’ufficialità dell’aggiornamento, che mette finalmente a disposizione anche su WhatsApp le chiamate, sia vocali che video, con ben 8 persone in contemporanea.

L’annuncio di Zuckerberg è arrivato durante il lancio di Messenger Rooms su Facebook. L’obiettivo, con l’ampliamento dei partecipanti a videochiamate e chiamate vocali su WhatsApp è indubbiamente quello di provare a dare un colpo ben piazzato alla concorrenza, ovvero a Zoom o a Google Meet, che nelle ultime settimane hanno riscosso un successo a dir poco clamoroso.

WhatsApp, così, ha scelto di migliorare notevolmente il proprio servizio di videochiamate: rispetto a prima, il limite di partecipanti è passato da 4 a 8. E, tenendo conto di come l’emergenza Coronavirus potrebbe pensare ad un nuovo inasprimento delle misure restrittive e del lockdown nel caso in cui dovesse esserci un nuovo picco durante la fase 2, ecco che WhatsApp ha fatto una scelta necessaria e inevitabile.

Per eseguire l’accesso alle videochiamate di gruppo, che vanno a raddoppiare il numero massimo di persone che vi possono partecipare, bisogna effettuare il download dell’ultimo aggiornamento che è stato pubblicato sull’App Store e sul Play Store. Ci sarà anche qualche leggero cambiamento dal punto di vista stilistico, che renderà l’esperienza d’uso ancora più efficiente e migliore.

Per dare il via ad una videochiamata con WhatsApp, in realtà il meccanismo è davvero molto semplice, visto che è sufficiente fare un tap su “Chiamate”, poi “Nuova chiamata di gruppo” e, infine, aggiungere fino ad un tetto massimo di 8 contatti in contemporanea, senza dimenticare come tutte le chiamate risulteranno essere protette da parte della crittografia end-to-end.

È fondamentale, però, che tutti i vari partecipanti alla videochiamata a 8 abbiano effettuato il download dell’ultimo aggiornamento, altrimenti l’operazione non sarà possibile. Per il momento, invece, non c’è nessuna novità in merito alla possibilità di effettuare delle videochiamate anche tramite WhatsApp Web, ma sicuramente qualche aggiornamento potrebbe essere proposto nelle prossime settimane anche a tale riguardo.

Commenti

commento