Netflix, la prossima novità sarà la riproduzione casuale dei contenuti?

netflix

L’obiettivo di Netflix non può che essere quello di soddisfare tutte le esigenze degli utenti. Ecco spiegato il motivo per cui ha in serbo una nuova sorpresa da lanciare a brevissimo, il tutto dopo aver fatto festa per aver toccato una quota di abbonati pari a 148 milioni.

Netflix, cosa bolle in pentola?

In realtà, Netflix sta preparando diverse novità, ma ce ne sono alcune che, chiaramente, verranno lanciate sul mercato prima. Quella più a breve termine è senz’altro la possibilità di attivare la riproduzione casuale degli episodi, che porterebbe, secondo Netflix, un bel numero di vantaggi per gli utenti.

Il tempo perso per decidere…

Capita piuttosto di frequente, infatti, di finire sul divano e accendere prima il televisore e poi Netflix, pronti per gustarsi un film o qualche serie tv nuova. Il problema, però, è che spesso e volentieri si perde davvero tanto tempo solamente nella scelta del contenuto da guardare. In base a quanto è stato diffuso da parte di Android Police, sembra proprio che sia iniziata la fase di test dedicata al pulsante di visione denominato “random”.

… Ecco la soluzione!

In sostanza, il vantaggio per gli utenti potrebbe essere piuttosto immediato. Questa funzionalità inedita farebbe partire un episodio di una serie qualsiasi a caso, ma l’utente potrebbe scegliere anche di impostare una serie specifica. Di conseguenza, chi è davanti alla televisione non dovrebbe più perdere tempo a scegliere un nuovo contenuto, ma andrebbe a testare direttamente la visione di una serie proposta da Netflix.

La funzionalità random

Insomma, stop definitivo alle perdite di tempo per scegliere una serie tv oppure un film?  Sembra proprio di sì, anche in virtù del fatto che questa novità è stata confermata proprio da Netflix. Infatti, un portavoce della società ha ammesso che l’introduzione di questo nuovo pulsante è proprio dietro l’angolo.

Al via i test

Quindi, la fase di test è già iniziata, in modo tale da capire se gli abbonati potrebbero apprezzare veramente l’opportunità di effettuare la riproduzione in modo casuale di varie serie tv sull’applicazione per device mobili con sistema operativo Android.

Opzione attiva solo negli Usa?

Si tratta di test, come è stato messo in evidenza dal portavoce di Netflix, che possono prolungarsi nel corso del tempo e che si differenziano in base alla zona geografica a cui si rivolgono. Di conseguenza, l’opzione random potrebbe anche non essere lanciata in maniera permanente dappertutto, ma solamente negli Stati Uniti? Il dubbio c’è e per il momento tale funzionalità sarebbe stata attivata proprio solo negli Usa.

Commenti

commento