Dawson’s Creek, una reunion che fa impazzire i fan sui social!

dawson's creek reunion

Ci sono alcune serie televisive che non passano mai di moda, anzi restano dei veri e propri cult che non vengono in alcun modo dimenticati. Tra queste, ce n’è una che sta tornando al “centro del mondo”. Stiamo parlando di Dawson’s Creek che fa il suo grande ritorno dopo vent’anni dalla prima puntata, con una reunion che sicuramente ha commosso tantissimi fan.

La reunion di Dawson’s Creek

E non è certamente casuale l’entusiasmo che si è diffusa in tutto il mondo per questa reunion. C’è grande attesa ed emozione per quanto riguarda la possibilità di rivedere per la prima volta tutti insieme il cast di uno dei più apprezzati e popolari teen drama. Una serie tv che è riuscita ad incantare praticamente un po’ tutto il mondo.

Che nostalgia

Quello che bisogna sottolineare è che l’effetto nostalgia non va ad incidere esclusivamente sugli attuagli quarantenni. I social sono diventati letteralmente incandescenti nel momento in cui hanno scoperto la notizia. Il motivo? La diffusione di una copertina celebrativa, in cui emergeva la reunion del cast, che Entertainment Weekly ha pensato bene di dedicare a Dawson’s Creek.

Vent’anni dalla prima puntata

Un’occasione per festeggiare davvero molto particolare: infatti, si trattava dei vent’anni da quando è andata in onda la prima puntata del famoso telefilm. Negli Stati Uniti Dawson’s Creek è stato trasmesso per la prima volta il 20 gennaio del 1998 su The WD, mentre in Italia ha esordito il 13 gennaio del 2000 su Italia Uno.

Annuncio speciale

È probabilmente passato qualche minuto dopo aver visto l’annuncio di Entertainment Weekly che ciascun appassionato ha sentito riecheggiare in testa almeno una volta la sigla. Ovvero le note della famosa canzone “I don’t wanna wait”. Un’intera generazione che si è innamorata di questa sigla e delle avventure di Dawson e dei suoi amici.

Scelta azzeccata

La scelta della reunion è stata quanto mai azzeccata: anzi, la mossa strategicamente migliore è stata quella di aver affiancato ai vari protagonisti del telefilm lo showrunner Kevin Williamson. Tutti clamorosamente insieme per commentare tutte le sei stagioni, vent’anni dopo. Una serie che per alcuni attori si è rivelata il primo passo verso il successo, mentre per altri è stata la prima e ultima apparizione sul piccolo schermo.

Non illudetevi, però!

Una gioia, quella dei fan, di rivedere insieme tutti gli idoli di vent’anni che, però, non deve assolutamente essere confusa con l’inizio di un seguito anche dal punto di vista lavorativo. Un entusiasmo irrefrenabile quello avvertito tra i fan che non servirà, però, a portare anche ad una reunion lavorativa. Nessuna chance, quindi, per una nuova puntata.

 

Commenti

commento