Sneakers, con i calzini anti-pioggia bagnarsi diventa… Impossibile!

calzini salva sneakers

Piuttosto di frequente con il cattivo tempo le sneakers tendono a rovinarsi. Ebbene, ci sono tante persone che, nonostante tutto, non riescono proprio a separarsi dal proprio paio di sneakers. In realtà, però, spesso non basta prestare la massima attenzione alle varie pozzanghere. E anche la scelta delle dimensioni dell’ombrello non salva le scarpe.

Ecco i calzini salva sneakers

Insomma, piuttosto di frequente anche prestando tutti gli accorgimenti del caso, si finisce con il bagnarsi senza motivo di salvarsi le sneakers e in quel momento sono dolori. Insomma, i piedi bagnati sono sempre ad una quota molto bassa in fatto di scommesse quando piove. E le soluzioni sono numerose, ma non sempre attuabili. E rinunciare alle sneakers, come detto, non è una soluzione che va per la maggiore.

L’idea arriva dal Giappone

Una delle principali alternative, però, arriva esattamente dal Giappone. O, meglio, da un brand nipponico, che prende il nome di OnfAdd. Quest’ultimo, infatti, ha sviluppato un modello davvero molto particolare di calzini da pioggia. Che sono stati ribattezzati, forse con fin troppa mancanza di fantasia, Rain Socks. D’altronde, però, servono proprio a quello.

I Rain Socks

I Rain Socks sono dei veri e propri calzini che devono essere indossati sopra le sneakers. Il design chiaramente non è il massimo, ma si può certamente tollerare. Il vantaggio? Principalmente quello di evitare che pozzanghere, schizzi dalle macchine e quant’altro possano inzuppare i piedi. Sia il piede che la scarpa, quindi, vengono conservati all’asciutto, senza diventare ridicoli rispetto a chi passa per strada in quel momento.

Una comodità niente male

Una comodità certamente non da poco, visto che il problema pioggia con le sneakers è sempre particolarmente attuale. I Rain Socks vengono realizzati con della gomma naturale e si possono riutilizzare. Infatti, riuscirebbero a conservarsi nel tempo. Tutto per merito di uno speciale strato di talex decisamente spesso soprattuto sulla suola.

Da indossare sopra le sneakers

Un progetto che, per il momento, sta attraversando ancora la fase più difficile, ovvero quella della ricerca del finanziamento. Come si può facilmente intuire, il progetto legato ai Rain Socks è presente all’interno di un’apposita piattaforma di crowdfunding. Si tratta di Kickstarter. Pensate che un singolo paio di questi speciali calzini che proteggono dalla pioggia si può acquistare a qualcosa come 12 euro. Il prezzo, però, non è comprensivo delle spese di spedizione. Le prime consegne dei Rain Socks dovrebbe partire dal prossimo mese di maggio.

Commenti

commento