Espadrillas, ai piedi in estate solo leggerezza e comfort

espadrillas uomo

Per tante persone, ormai, non esiste nemmeno l’estate senza indossare il proprio paio di espadrillas. Nella maggior parte dei casi vengono proposte in tomaia in canvas piuttosto che in pelle, ma in alcuni casi pure con la suola in corda e con un tipico rinforzo che viene direttamente cucito a mano proprio sulla punta.

Insomma, quando si parla di calzature unisex non si può non far riferimento proprio alle espadrillas, soprattutto durante la stagione estiva. La comodità è la prima caratteristica che si può apprezzare di queste scarpe appena indossate: sembra proprio di essere in vacanza, anche per via del fatto che riescono a donare quel tocco di libertà che non stanca mai.

Espadrillas, come sentirsi in vacanza anche in città

Tutti i più importanti marchi di moda propongono chiaramente le espadrillas seguendo diverse versioni e tendenze. Il vantaggio di un paio di scarpe del genere è che si possono associare e abbinare praticamente a qualsiasi capo d’abbigliamento. E non solo, dal momento che si possono indossare praticamente dal mattino fino alla sera senza alcun problema.

Le espadrillas vanno benissimo insieme al costume per andare in spiaggia, ma anche con i bermuda e i pantaloni in lino fanno la loro super figura. Altri abbinamenti perfetti sono i jeans in denim scuro o bianco, ma anche i chinos. Insomma, un paio di espadrillas non può mia mancare in una vacanza al mare, eppure riescono ad adattarsi alla perfezione anche per le giornate estive da trascorrere in città.

D’altra parte, le espadrillas vanno benissimo da indossare anche con i sandali, nello specifico quando vengono realizzate con materiali del tutto particolari, come ad esempio pelle intrecciata o in suède. Esattamente come accade nei modelli che sono stati proposti sul mercato da parte di Brunello Cucinelli e Bottega Veneta, che possono vantare una suola rafia intrecciata e pure la gomma.

I modelli dei brand di lusso

La versione che viene proposta da Gucci, invece, si caratterizza per essere stata realizzata in canvas e pelle, con la presenza del tipico logo, stavolta in dimensioni notevoli, posto sulla tomaia. Il modello creato da Fendi, invece, si basa sul nastro elastico personalizzato con un tipico motivo Pequin in diagonale, con le soluzioni cromatiche nero e marrone.

Cambiano completamente materiale le espadrillas che vengono proposte da parte di Burberry, visto che sono state realizzate in tela di cotone e possono vantare un interessante motivo tartan House check, impreziosito dalla cura di numerosi dettagli.

Commenti

commento