Volkswagen ID.3 Elettrica, ecco l’era della rivoluzione elettrica su quattro ruote

Volkswagen ID.3 Elettrica

Il grande momento che tanti attendevano è finalmente giunto. La prima Volkswagen elettrica a breve sbarcherà sul mercato. Nella stagione autunnale di tre anni fa era stata annunciata in pompa magna, all’interno di un progetto industriale davvero imponente.

Ebbene, dopo una lunga attesa, il grande momento per la Volkswagen ID.3 è arrivato. La denominazione si riferisce all’opportunità di ampliare la gamma non solo verso il basso, ma anche verso l’alto, seguendo un po’ la tendenza di tutte le varie concept elettriche che sono state lanciate sul mercato nel corso degli ultimi anni.

Volkswagen ID.3 Elettrica, che gioiellino!

Con la nuova ID.3, Volkswagen mira essenzialmente ad una cosa: vuole fare in modo che la mobilità elettrica diventa alla portata della maggior parte delle persone. Nel corso dei prossimi anni arriveranno anche altri modelli della gamma ID. L’obiettivo è quello di fare questo grande passo partendo dall’Europa, per poi ampliare sempre di più i propri orizzonti.

È stata finalmente svelata la nuovissima edizione speciale ID.3 1ST, che si può già pre-ordinare, staccando un assegno da 1000 euro. Tra le principali caratteristiche troviamo una dotazione particolarmente ricca e completa, con una batteria di capacità intermedia, con una durata assicurata intorno ai 420 chilometri, garantita anche sulla ID.3 di serie.

Per quanto riguarda la batteria, saranno addirittura 3 le capacità che verranno messe a disposizione. Quindi, i clienti potranno sfruttare delle autonomie che andranno tra i 330 e i 550 chilometri, sfruttando ovviamente il ciclo WLTP.

Per quanto riguarda il mercato italiano, ci sono già le prime indicazioni circa il prezzo con cui verrà lanciata la nuova Volkswagen ID.3 di serie: la versione con la batteria meno capiente rispetto alle altre verrà proposta sul mercato ad un prezzo pari a 30 mila euro. Discorso diverso, invece, per quanto concerne la versione speciale ID.3 1St, che avrà un prezzo che si aggirerà intorno ai 40 mila euro.

1 anno di ricariche in omaggio e le prime consegne a metà 2020

Interessante notare anche come ci sarà una sorta di “omaggio” per tutti coloro che effettueranno la pre-ordinazione della ID.3 1ST, visto che riceveranno ben dodici mesi di ricariche in tutto e per tutto gratuite. La vendita avverrà seguendo la linea “carbon neutral”, ovvero sarà ad un impatto pari a zero di emissioni di CO2. Non solo la produzione delle celle della batteria, ma anche la realizzazione della vettura vera e propria potranno sfruttare delle fonti di energia rinnovabile.

Tutte quelle emissioni che, per causa di forza maggiore, rientrano nella fase di produzione, dovranno essere equilibrate da un apposito progetto di certificazione di tutela dell’ambiente. La produzione di questo nuovo gioiellino partirà alla fine dell’anno, mentre le prime consegne dovrebbe essere effettuate a metà del prossimo anno.

Commenti

commento