Vita di coppia: è proprio vero che fa aumentare di peso?

coppia troppo smartphone

Secondo alcuni ultimi studi, pare che la vita di coppia porti ad una conseguenza non molto piacevole, ovvero che faccia ingrassare entrambi i membri della relazione. Si stima che, mediamente, nel corso di una storia a lungo termine, l’aumento di peso si aggiri intorno ai 16 chilogrammi e solamente la metà di essi vengono “messi su” nel primo anno di vita insieme.

Questi dati sono stati ottenuti dopo aver portato a termine un sondaggio che ha coinvolto qualcosa come oltre 2 mila persone, realizzato da parte di OnePoll su commissione del centro di dimagrimento Jenny Craig. Secondo tale ricerca, quindi, quasi otto persone su dieci, dal momento in cui prende vita una relazione importante, aumenta in modo considerevole di peso.

Vita di coppia e la nuova ricerca sull’aumento di peso

Il primo anno è quello che fa più “disastri”, visto che le statistiche parlano chiaro: nel giro di dodici mesi si prendono, mediamente, circa otto chilogrammi. E sono gli uomini a dover fare i conti con questo problema, ben più delle donne. Il 69% degli uomini non ha fatto mistero di aver preso qualche chilo, in confronto al 45% delle donne che hanno ammesso di aver preso peso.

Stando al 42% delle persone che sono state intervistate, una relazione di coppia porta a mangiare molto più di frequente al ristorante, così come prevede la partecipazione a numerosi pranzi di famiglia. Ed è proprio questa la ragione per cui l’aumento di peso è una realtà ben visibile nel primo anno di relazione.

Secondo il 34% delle persone, invece, la colpa di questo incremento di peso è correlata alle vantaggiose e pratiche consegne di cibo a domicilio che scandiscono tante volte la vita di coppia, soprattutto alla sera. A favorire l’aumento di peso sono anche tutte quelle cene che vengono cucinate in compagnia della propria compagna/o, magari con un bel calice di vino.

8 chili in più dopo il primo anno di matrimonio

In base ai risultati di tale ricerca, però, ci sono anche tanti altri fattori che hanno inciso su tale aumento di peso. Il 64% degli intervistati, infatti, ha ammesso che la vita di coppia dona quel sentimento di sicurezza, eliminando ogni tipo di stress di dover presentarsi, all’esterno, sempre in maniera curata e perfetta dal punto di vista fisico.

Nel caso in cui, in seguito a qualche anno di fidanzamento, si sceglie di contrarre matrimonio, il percorso verso l’aumento di peso è ancora più delineato. Il 57% delle persone intervistate, infatti, ha ammesso di aumentare di peso proprio nei primi dodici mesi dopo aver detto il fatidico “sì”.

Commenti

commento