Pane con farina di grilli: Fazer lo presenta in Finlandia!

pane con farina di grilli

Siete dei veri e propri amanti del pane? L’avete provato con ogni tipo di preparazione possibile e immaginabile? Dovreste rispondere no a questa domanda, visto che il pane con farina di grilli è probabilmente una chicca unica al mondo. E questa volta arriva direttamente dalla Finlandia una novità davvero molto interessante in tema alimentare.

Pane con farina di grilli, ci credete?

Anche se nel mondo orientale si tratta di una vera e propria abitudine che è entrata a far parte della vita di un elevato numero di persone, mangiare degli insetti a queste latitudini non è una pratica così tanto sdoganata. Ecco spiegato il motivo per cui tanti consumatori europei fanno fatica ancora ad accettare di poter mangiare un tale cibo.

Forma e consistenza degli insetti

Non solamente per la forma degli insetti, ma anche per via della loro consistenza. Insomma, da queste parti siamo abituati a tutto con gli insetti fuorché mangiarli. Anche perché spesso fanno impressione anche solo quando si avvicinano al piatto. E il voltastomaco potrebbe insorgere in breve tempo se fossero proprio il protagonista di una portata.

Si tratta di farina, però…

Nel caso in cui l’insetto, però, fosse ridotto a farina, le cose potrebbero anche cambiare. Ebbene, dalla Finlandia è partito un esperimento davvero molto interessante. Un grande marchio che si occupa di alimentazione come Fazer, infatti, ha deciso di scendere in campo in prima persona. Come? Semplicemente presentando sul mercato un prodotto altamente innovativo. Si tratta di pane con farina di grilli.

Cosa cambia?

L’aspetto è quello di qualsiasi altro tipo di pagnotta. E, tra le altre cose, sembra proprio che anche il sapore di questo pane non sia poi così particolare come potrebbero pensare in tanti. In realtà, c’è solamente una caratteristica che cambia rispetto alle altre tipologie di pane che si possono normalmente acquistare nei supermercato o in panetteria. E stiamo facendo riferimento al prezzo.

Una pagnotta di questo pane costa il doppio

Infatti, questa pagnotta di pane con farina di grilli costa praticamente il doppio rispetto a quello normale. Il motivo? La presenza di un quantitativo extra di proteine che si trova all’interno della farina. Un prodotto la cui ricerca era partita già qualche tempo addietro. L’azienda l’aveva già messo a punto da un po’ di tempo, ma il problema era l’ingresso della Finlandia nei Paesi dell’Unione Europea in cui è permesso l’allevamento di insetti per scopi alimentari.

I grilli acquistati in Olanda

Fino ad ora, i grilli che servono per la produzione di pane Fazer li acquista in Olanda. In ogni caso, l’azienda ha già comunicato la volontà di promuovere un innovativo sviluppo di fornitori a livello locale, direttamente in Finlandia. Per il momento, tale pane con farina di grilli verrà proposto solo ad Helsinki.

 

Commenti

commento