Napercise, quando dormire in palestra fa bene alla salute!

napercise

Si chiama Napercise. Il nome deriva da una combinazione tra la parola nap, che significa pisolino, ed exercise, ovvero esercizio. Si tratta di una nuova moda che è stata inaugurata da una serie di palestre in Gran Bretagna. La catena è la David Lloyd Clubs e l’idea è sicuramente originale. Il Napercise non è altro che una combinazione perfetta tra un’ora di esercizi di stretching, condita da rilassamento e anche un po’ di sonno rigenerante.

Napercise, tra gli esercizi di stretching c’è anche tempo per un pisolino

Vi è mai capitato qualche volta di andare in palestra e di aver un gran sonno? Al punto tale che vi addormentate sul primo attrezzo su cui vi posate? Ebbene, l’idea che stata alla base di Napercise non si discosta poi così tanto da tale situazione. Questa catena di palestre in Inghilterra ha lanciato un’iniziativa davvero molto interessante.

La novità arriva dalla Gran Bretagna

Dormire in palestra in compagnia di altri sconosciuti? Certamente si tratta di qualcosa di molto originale, che non capita ogni giorno. È la proposta di David Lloyd Clubs. Questa catena può vantare oltre 80 sedi in tutta Europa. In quella di Sidcup, però, si svolge Napercise. In questa zona periferica della capitale inglese, è partito un nuovo corso molto particolare.

Il corso dura circa un’ora

Il Napercise, infatti, prevede diversi esercizi di rilassamento e stretching da parte dei partecipanti al corso. Non solo esercizi, ma anche rilassamento profondo. O, meglio, una bella dormita. Insomma, tra i vari esercizi di stretching un pisolino è la soluzione ottimale. L’intero corso dura qualcosa come un’ora.

Ogni partecipante disporrà di materasso, coperta e maschera per gli occhi

Direttamente dal sito ufficiale della catena di palestre britannica si può conoscere qualcosa di più in merito a questa stravagante iniziativa. La palestra mette a disposizione dei partecipanti un corso particolare. La palestra verrà attrezzata con un materasso per ciascun partecipante. Per ciascuno di essi ci sarà anche una coperta e una maschera per evitare che la luce possa infastidire gli occhi.

Le motivazioni che stanno alla base di questa idea

L’obiettivo di fare il pisolino dopo i vari esercizi di stretching è chiaramente quella di dare nuova vitalità alla mente. Al tempo stesso, si potranno godere di notevoli miglioramenti dell’umore. E, al contempo, anche bruciare qualche caloria.

Un nuovo modo di fare palestra

Si tratta di una modalità di fare palestra che sicuramente non segue gli schemi abituali, ma non vuol dire che porti a risultati meno performanti. Infatti, diverse ricerche scientifiche hanno messo in evidenza come il sonno dia numerosi benefici alla salute. L’Università di Allegheny ha sottolineato come chi riesce a dormire almeno 45 minuti nel corso della giornata riesce a gestire meglio gli stati di stress.

Commenti

commento