Giappone: ecco Blueberry Yogurina, bevanda trasparente allo yogurt!

Blueberry Yogurina

Sappiamo alla perfezione come dal Giappone spesso e volentieri arrivano delle cose particolarmente curiose e strane. Anche quando si tratta di cibo, non mancano le innovazioni dal sapore veramente particolare. Probabilmente in alcuni casi si osa anche troppo, demolendo il gusto di sapori inconfondibili. Questa volta si parla di yogurt, ma non come l’avete sempre visto voi!

Giappone e Blueberry Yogurina!

Infatti, il nuovo yogurt che è stato lanciato di Giappone è trasparente. Avete capito benissimo: l’aspetto è quella di una piccola bottiglia d’acqua, ma in realtà al suo interno c’è uno yogurt al gusto di mirtilli. In commercio, in Giappone, ormai si aspetta solamente il giorno di lancio del nuovo prodotto, che è stato ribattezzato Blueberry Yogurina.

Una novità molto particolare

Una novità veramente molto particolare e anche strana. Insomma, credete di bere della normale acqua naturale e al contrario si tratta di uno yogurt ai mirtilli. Il sapore in bocca arriva quasi come se fosse una sorpresa improvvisa e del tutto inaspettata. E l’intento è proprio quello di stupire i consumatori.

Il lancio di Blueberry Yogurina

Sul mercato nipponico è tutto pronto per l’arrivo di questo stranissimo prodotto. Ormai il marchio Suntory ha tolto i veli alla Blueberry Yogurina. Si tratta di una bevanda, come abbiamo detto, che si caratterizza per un aspetto totalmente trasparente. In realtà, dovrebbe avere il medesimo gusto e la medesima consistenza degli stessi yogurt da bere.

Lo scopo di Suntory

L’obiettivo del marchio Suntory era quello di apportare alcun tipo di colorazione. Per questa ragione, nel corso della produzione si è deciso di sfruttare un estratto di mirtilli davvero molto particolare. Si tratta di un prodotto che non ha al suo interno nessun tipo di pigmentazione che va verso il blu piuttosto che verso il viola.

La cremosità deriva dal siero del latte

E la cremosità dello yogurt, direte voi? Quella viene garantita dal siero di latte: in base ai calcoli della Suntory sembra proprio che riesca a dare una sensazione uguale rispetto che quella che si prova mangiando un normalissimo yogurt. Sembra veramente pazzesco, eppure è una delle tante novità strampalate e decisamente curiose che arrivano ogni anno dal Giappone.

E il prezzo?

Questo nuovo e veramente molto strano yogurt, dall’aspetto trasparente, verrà venduto ad un prezzo accettabile. Una bottiglietta si pagherà 1 euro. Il lancio in via ufficiale ci sarà il prossimo 6 marzo, ovviamente sul mercato giapponese. E voi, non avete nemmeno la minima curiosità di provarlo almeno una volta?

Commenti

commento